shopping vps

Categorie


Offerte

offerte limitate
Offerte speciali Parteners
Altre offerte DELL
Scopri gli Sconti fino a 150 €

inoltre...


 

desktop dell

webcam OFERTE A 349 EURO

portatili dell

portatili dell
webcam OFERTE A 499 EURO

proiettori dell

webcam OFERTA A 719 EURO

stampanti dell

webcam OFERTA A 184 EURO

webcam offerta

webcam OFERTA A 18,73 EURO

tastiere e mouse

webcam OFERTA DA 24 EURO
 

Le problematiche del RAID

La tecnologia RAID (Redundant Array of Independent Disks) permette, in modi differenti, di intervenire su ognuno di questi aspetti. Con il termine RAID si intende la configurazione di due o più hard disk, possibilmente identici quanto a capacità di memorizzazione e tecnologia, portati a lavorare in modo sincrono, cioè legato l'uno all'altro. Tale legame può essere di forme differenti, esemplificate dalle modalità di configurazione RAID disponibili:

- RAID: nota anche come striping, è quella modalità che permette di "legare" tra di loro differenti dischi, facendoli vedere dal sistema come un'unica unità anche se fisicamente composta da due o più dischi. Si tratta del processo inverso rispetto al partizionare in modo multiplo un'unità: mentre in quel caso si hanno differenti partizioni, quindi unità magnetiche, utilizzando una sola unità fisica, con lo striping si ottiene un'unica unità magnetica (anche se è sempre possibile crearne più di una, partizionando) congiungendo differenti unità fisiche. Il vantaggio del RAID 0 è quello di permettere un aumento delle capacità di memorizzazione, continuando a vedere i dispositivi di memorizzazione come un'unica unità magnetica (cosa impossibile da ottenersi affiancando due hard disk non in configurazione RAID). Utilizzando lo striping la capacità dei dischi utilizzati è sempre pari a quella del più piccolo; se, ad esempio, si connettessero in striping RAID 0 tre hard disk, rispettivamente da 30, 60 e 80 Gbytes, si otterrebbe un'unica unità di capacità pari a quella del disco da 30 Gb. Il vantaggio di questa configurazione consiste nel fatto che i trasferimenti in lettura sequenziale (sustained data transfers) sono effettuati in modo più performante rispetto alla configurazione non RAID.
Secondo tipo di configurazione RAID 0 è quella spanning, con la quale viene utilizzata tutta la capacità dei dischi collegati, ma perdendo i vantaggi prestazionali nei trasferimenti in lettura sequenziale di dati propri della modalità striping.

webcam
webcam webcam

Florence Live   Fotografando    Irispoint    Go West!   Castiglioncello.org   Villa Lina B&B   Gossip News   Piattafroma E-learning VPS home page
Webcam Live in Florence, Controlla la telecamera Webcam, Cupola live!, Photogallery della Toscana